Ritten Sport: Emanuele Scelfo prolunga il contratto.

Il Renon, sino ad oggi, ha ingaggiato 5 giocatori stranieri per la stagione 2005/2006, raggiungendo in questo modo il contingente che ha deciso di auto-stabilirsi. Ora si tratta di trovare l´accordo con i giocatori locali, che, grazie al grande impegno che hanno sempre messo sul ghiaccio, si sono dimostrati la vera colonna portante della squadra.
Il primo passo è stato quello di confermare anche per la prossima stagione Emanuel Scelfo. Il 26enne attaccante, tornato lo scorso anno al Renon dopo due stagioni a Merano, nel corso dell´ultimo campionato ha dimostrato di essere cresciuto molto. Assieme a Ryan Malone e Luca Ansoldi (anche lui dovrebbe giocare nuovamente con il Renon) ha formato la prima linea d´attacco. In 40 partite, “Futty”, che si è dovuto fermare per qualche settimana a causa di un infortunio, ha realizzato 20 punti, mettendo a segno 10 reti.
“Siamo molto felici che Emanuel resti con noi – commenta con soddisfazione il direttore della sezione hockey Paul Göller – l´anno scorso, superate le iniziali difficoltá, ha messo in mostra dei notevoli progressi, migliorando soprattutto il suo comportamento in fase difensiva”.
Nei prossimi giorni dovrebbe essere confermati altri giocatori locali. Resta un punto di domanda sul futuro di Alexander Eisath e Matteo Rasom, visto che entrambi aspirano a disputare la prossima stagione in una lega junior canadese.

fonte: www.rittensport.it