HC Gherdeina: acquistato Tim Kelleher

Il HC Gherdeina ha trovato dei rinforzi per il suo reparto difensivo.
E' stato trovato l’accordo con il portiere anglo-americano Tim Kelleher. Sostituterà il nostro portiere Walter Ploner, che da parte sua assisstera probabilmente il
nostro allenatore di prima Doug Irwin. Walter Ploner era ed e'sempre un simbolo di atteggiamento sportivo. Noi speriamo che resti ancora a lungo a disposizione nel
nostro sodalizio.
Da parte di Tim Kelleher ci aspettiao che ci faccia sognare i tempi dei vari portieroni quali i vari altonen, Loockett, Sanza , Corsi, Caprice ecc.
Come secondo portiere puntiamo sulla nostra promessa Florian Grossgasteiger (portiere nazionale U-18 ), dato che i due portieri di seconda dell’anno scorso, Benjamin Saurer e Peter Rabanser, ci hanno lasciato per motivi di studio.
Come difensore siamo riusciti a ingaggiare il svedese Mathias Söderström, ultima stagione in forza del HC Torino in A1. Due anni fa militava nel Coventry Blaze nel

campionato britannico. Le sue capacità dovrebbero essere quelle difensive, e siamo sicuri che dara' la necessaria sicurezza ai nostri giovani difensori.
Oltre siamo in trattative con un altro difensore di scuola canadese.
Dopo l esperienza accumulata in Finlandia (Juniorliga) e la passata stagione nel HC Egna, Florian Delazer ritorna a giocare per il suo club di apparteneza.
Con piacere possiamo comunicare che Ivan Demetz (classe 88), rimane a giocare nell’attacco del HC Gherdeina. Ivan e'stato invitato da un allenatore svedese a partecipare al campionato junior del suo paese. Per motivi di studio non ha potuto aderire all’invito.
In oltre comunichiamo che dal 18.07 inizieremo la preparazione atletica sotto la guida del istruttore sportivo Andreas Prinoth.

I presidenti del HC Gerdeina

Pescosta Rudi e Corbelli Marcello