Bilotto nuovo terzino dell’Alleghe

Il nuovo terzino dell’Alleghe è Nicholas Bilotto, italo-americano di 25 anni. Dote principale: il fisico possente, ideale per spazzare l’area davanti al portiere. Lo ha comunicato Renato Rossi, dirigente dell’Alleghe continuamente in viaggio tra Toronto e il paese rivierasco.
Lo stesso Rossi lo ha visionato alcune settimane fa alla presenza dell’ex giocatore ed ex tecnico alleghese Rick Cornacchia.
"L’ho incontrato a Toronto – dice Renato Rossi – assieme a Rick Cornacchia – è un giocatore con grandi doti fisiche e con un buon passato in Ahl. Non è mai riuscito ad entrare in quei famosi farm team che permettono il passaggio tra la Ahl e la Nhl".
E’ un giocatore completo, nel senso che, se chiamato ad altri ruoli non lascia certo a desiderare.
"Ci è stato riferito – diceRossi – che Bilotto è anche un buon terzino-offensivista, nel senso che quando è stato chiamato a ricoprire altri ruoli ha comunque brillato".

Il giocatore italo-canadese è il primo dei due terzini che l’Alleghe dovrebbe tesserare entro il 29 settembre, inizio del campionato di hockey su ghiaccio di serie A.
Interessanti anche le statistiche (che si allegano) che mettono in evidenza un ottimo passato nel campionato Juniores e delle buone performance anche nei campionati più importati: Echl, Uhl, Ahl.
Intanto lunedì arriverà ad Alleghe il nuovo coach, Mast Lusth e l’Alleghe inizierà a preparare la nuova stagione che vedrà al via solo otto formazioni dopo il forfait di Varese e Torino.

Ufficio Stampa Hc Alleghe