Campionati del Mondo: Slovacchia – Rep. Ceca 1-5

SLOVACCHIA-REP.CECA 1-5 (0-2/1-3/0-0)

di Andrea V.

Una furia Ceca è quella che si abbatte sulla Slovacchia in questo scontro fratricida, tra due squadre che nutrono parecchie ambizioni in questo mondiale.
Inizia e la partita e dopo nemmeno due minuti di gioco, al 01.49 Rep.Ceca in vantaggio con Sykora abile a beffare con un tocco malandrino davanti allo slot un tiro di Hlavac, quel tanto che basta a beffare il portiere slovacco Stana. Sulle ali dell’entusiasmo i cechi sfiorano a più riprese il raddoppio; la Slovacchia cerca di reagire attuando un pressante forechecking sui terzini avversari, ma questo li porta inevitabilmente a subire in contropiede, infatti, al 14.24 gli slovacchi, vengono letteralmente presi d’infilata, con i cechi che con due passaggi verticali permettono a Straka di entrare nel terzo e fulminare Stana per la seconda volta con un perfetto tiro all’incrocio dei pali, finisce cosi il primo periodo con la Rep.Ceca in vantaggio per 2-0.

Seconda frazione che inizia con la Slovacchia che usufruisce di una superiorità numerica, che però non da esiti, poco dopo nuova superiorità slovacca (per una manciata di secondi anche doppia) e questa volta arriva la segnatura al 27.23 con Strbak, ma la gioia per gli slovacchi dura poco, al 30.51 sono i cechi a sfruttare una situazione di powerplay e Rucinski sporca un tiro di Kaberle, mettendo fuori causa il portiere; Slovacchia allo sbando cosi quaranta secondi piu tardi Hemski riceve un passaggio nei pressi dello slot ha il tempo di mirare, far sedere il portiere e alzare il disco sotto la traversa, non è finita l’odissea per la Slovacchia che si trova nuovamente in inferiorità, penalizzato Palffy, e Kubina trova il pertugio giusto per segnare il gol del 5-1 al 32.23.Gli slovacchi provano a sostituire il portiere Stana con Lasak, ma il periodo finisce sul 5-1 con i cechi in pieno controllo della partita.
Nel terzo periodo nonostante lo Slovacchia, cerchi senza troppa convinzione la via della rete, la squadra ceca amministra il punteggio con disinvoltura, conquistando cosi un prezioso successo, per di più ottenuto contro gli slovacchi, rivali di sempre.

Photo taken by WC official site