Campionati del mondo: Germania – Austria 2-2

di Davide:

Se qualcuno poteva pensare che la Germania si trovasse nel girone di relegazione solo per un “caso”, beh, dopo la prova di oggi, è meglio che cambi idea: i tedeschi lo meritano eccome….forse non retrocederanno, ma certo il gioco espresso fin qui non è al livello delle prime.
L’Austria è una squadra modesta, questo lo si sapeva, ma oggi pomeriggio non avrebbe rubato nulla se avesse portato a casa una vittoria: gioco aggressivo, grande carattere nel rimontare i due goals tedeschi ed un’ottima prova di Andrè Lakos e Matthis Trattnig. Il gioiello Thomas Poeck, figlio del coach Herbert, arrivato dalla AHL, dove ha disputato i playoffs con gli Hartford Wolf Pack, ha dato quella fantasia e quel tasso tecnico di cui gli austriaci avevano disperatamente bisogno.
Eppure dopo il primo periodo era buio pesto in casa Austria, con i tedeschi avanti 2-0 con le reti di

Klaus Kathan, ottimo l’esordio del giovane difensore dei Metro Stars, e Alexander Barta.
Periodo centrale non molto emozionante, con i padroni di casa che riescono ad accorciare con un tiro di Andrè Lakos, mentre nel terzo è un’ingenuità dei tedeschi, che ricevono una penalità per troppi uomini sul ghiaccio, scontata da Kathan, a regalare il punto del pari agli austriaci: l’azione della power play unit austriaca si sviluppa bene e porta al tiro ancora Lakos, la cui conclusione è deviata sotto porta da Daniel Welser.
Il team di casa ha poi la possibilità di trovare il punto della vittoria con Poeck e Seitzinger, ma il goalie Muller si salva, mentre anche la Germania spreca il suo “matchball” con una bella azione di Lewandowski che arriva davanti alla gabbia austriaca, ma non riesce a battere Brueckler.
Un pareggio che non accontenta nessuno…e intanto la Slovenia è già davanti

Tabellino:

Germania-Austria 2-2 (2-0,0-1,0-1)
02:42 1:0 49 KATHAN Klaus (11 FELSKI Sven 29 BARTA Alexander)
16:09 2:0 29 BARTA Alexander (49 KATHAN Klaus)
22:24 2:1 32 LAKOS Andre (20 WELSER Daniel 91 SETZINGER Oliver)
51:06 2:2 20 WELSER Daniel (32 LAKOS Andre 3 VIVEIROS Emanuel)PP1

MVP della partita:

Germania: Klaus Kathan
Austria: Andrè Lakos