On Ice – The Showdown 2005 in TV

Martedì, 26 aprile 2005 alle ore 20 sull’emittente TCA (Tele Commerciale Alpina) andrà in onda la prima puntata di “On Ice – The Showdown”, dedicata al gran gala finale che avrà luogo sabato, 30 aprile 2005 presso l’Alps Coliseum di Egna (BZ). Alla trasmissione, condotta da Michele Bolognini, interverranno tra l’altro vari ospiti per parlare di hockey giocato. Come ospite speciale Armin Helfer parlerà anche della recente esperienza della nazionale italiana in Olanda, nella quale l’Italia è stata promossa al mondiale di Gruppo A che l’anno prossimo si svolgerà a Riga in Lettonia.
Dopo un’accurata analisi dell’ultima stagione agonistica, si passerà alla presentazione della manifestazione “On Ice – The Showdown” con una panoramica completa su tutti i vincitori ed i nominati. Tra questi si trova anche Armin Helfer, terzino dell’HC Junior Milano e della nazionale italiana, nominato sia come miglior terzino sinistro italiano che come miglior giocatore in assoluto della stagione 2004/2005.

Come somma di nominations, il Bolzano guida la graduatoria con ben 9 nominati (Jason Muzzatti, Günther Hell, Florian Ramoser, Alexander Egger, Leo Insam, Stefan Zisser, Enrico Dorigatti, Roland Ramoser ed Enrico Chelodi) seguito dal Renon (Ryan Malone, Jeff Maund, Dough McKay, Georg Comploi, Ingemar Gruber, Emanuel Scelfo, Luca Ansoldi più il Renon come squadra rivelazione) con 8 nominations. Sette nominations sono invece andate a Cortina (Matt Cullen, Rolf Nilsson, Francesco Adami, Francois Gravel, Luigi Da Corte, Giorgio De Bettin più Cortina come squadra rivelazione) e Fassa (Diego Iori, Andrea Carpano, 2 – Ron Ivany, Luca Felicetti, Flavio Faggioni e Stefano Margoni). Seguono Alleghe con 6 nominati (Nicola Fontanive, Fabrizio Fontanive, Daniele Vegliato, Manuel De Toni e Carlo Lorenzi), Milano con 5 nominati (Armin Helfer, 2 – Daniel Tkaczuk, Adolf Insam e Magnus Eriksson), Asiago (Rico Fata, Claudio Mantese, Nicola Lobbia e Michele Strazzabosco) e Val Pusteria (Renè Baur, 2 – Christian Mair ed il Val Pusteria come squadra rivelazione) con 4 nominati ed il Varese con 2 nominativi (Tony Martino ed il Varese come squadra rivelazione. Tra la serie cadetta si fanno notare Thomas Tragust (portiere del Merano) ed Armando Chelodi (centro dell’Egna) nominati per l’Italian All Star Team.
Molto interessante anche il confronto tra gli arbitri con cinque terne a contendersi il disco d’oro (Pianezze – De Toni – Soia, Colcuc – Waldthaler – Christian Camper, Cassol – Baicoli Zatta, Scanacapra – Lottargli – Virgillito, Roberto Moschen – Loreggia – Cappello).
Tutti i dettagli sulla votazione nonché sui vincitori si trovano sul sito www.showdown.it. Su questo sito sarà anche possibile l’iscrizione alla serata da parte di tutti gli interessati. Questa scadrà mercoledì, 27 aprile 2005.