L’HCL ingaggia Alessandro Chiesa

L’Area Comunicazione dell’Hockey Club Lugano annuncia l’ingaggio da parte del club bianconero, con contratto valido per i prossimi due campionati e opzione per un’ulteriore stagione, del diciottenne difensore ticinese Alessandro Chiesa.

Nato il 1. febbraio 1987, Chiesa ha giocato in carriera 27 partite in LNA con la maglia dell’Ambrì Piotta, lasciando intravvedere talento e doti atletiche (190 cm. x 95 kg.) estremamente interessanti.

Chiesa ha sempre fatto parte delle selezioni rossocrociate della sua categoria di età e sta attualmente giostrando nella Nazionale Under 18 impegnata ai campionati mondiali in Cechia.

La decisione del giocatore di non rinnovare il contratto con il suo attuale club e di entrare nell’orbita bianconera è motivata soprattutto dall’ambizione di trovare in seno all’organizzazione dell’HC Lugano maggiori possibilità di sviluppo sul piano sportivo, potendo beneficiare in particolare dell’opportunità di essere anche schierato nelle fila del Coira, partner-team dell’HCL nel campionato di LNB.

Tags: