Colorado in finale

di Francesco Seren Rosso

Saranno i Colorado Eagles a disputarsi la finale della Central Hockey League per cercare di sottrarre la Ray Miron’s Cup agli attuali detentori dei Laredo Bucks. Gli Eagles si sono aggiudicati le Northern Finals contro i Wichita Thunder per 4 partite a 2, aggiudicandosi la decisiva gara-6 per 3-1. Colorado ha largamente meritato la vittoria, riuscendo a tirare per ben 35 volte contro la gabbia di Jason Flick, mentre Wichita ha tirato appena 24 volte verso la porta di COlorado difesa per l’occasione da Paulo Colaiacovo, alla sua terza presenza ai playoff, ma tuttavia no è stata una vittoria facile: dopo essere passata in vantaggio con Lee Ruff al 12’ del primo tempo, Colorado veniva raggiunta all’ultimo secondo dello stesso periodo da un gol in powerplay 5 contro 3 di Scott Allison. Secondo periodo senza reti, nel terzo tutto va presagire che saranno i supplementari a decidere la gara ma al 19’13" Kevin Marsh trova la rete del 2-1 per Colorado, punteggio arrotondato dal gol a porta vuota di Pankewicz pochi secondi dopo.

Nella serie finale si sfideranno le due squadre vincitrici delle ultime due Governor’s Cup (il trofeo che si aggiudica la squadra che raggiunge il maggiro numero di punti al termine della regular seson), Colorado l’ha vinta quest’anno e Laredo l’anno scorso; le due squadre con gli ultimi 2 MVP della lega (Pankewicz nel 04/05, Jeff Bes nel 03-04) e le due squadre con gli ultimi 2 rookie dell’anno (Tyler Weiman di Colroado nel 04-05 e David Guerrera nel 03-04 per Laredo). Insomma ci sono tutti gli ingredienti per una grande serie finale, il cui calendario però non è ancora stato annunciato; sicuramente il fattore-campo sarà a vantaggio degli Eagles.