Finale, gara 6: risultato e commenti

di Andreas

Klagenfurter AC – Vienna Capitals 1:5 (1:2, 0:1, 0:2)

Siklenka M. (19:06 / Viveiros E., Ressmann G. – KLA) resp., Kalt D. (09:01 / Werenka D. – VIE), Craig M. (12:46 / Suorsa J. – VIE); Craig M. (58:08 / Chyzowski D. – VIE), Chyzowski D. (35:25 / Craig M., Kalt D. – VIE), Suorsa J. (50:03 / Kasper P. – VIE).

Incredibile ! Non esistono aggettivi piú consoni per descrivere quel che sta succedendo nella serie finale del campionato austriaco.
Sesta vittoria fuoricasa consecutiva ed i conti si faranno quindi nella decisiva settima partita da disputarsi martedí sul ghiacco della capitale.
I campioni in carica del Klagenfurt sono stati puniti perché forse troppo sicuri della vittoria. Infatti, per martedí era gia stata fissata la festa scudetto…
Gli ospiti vincono grazie ad una grande prova d´orgoglio riuscendo a sopperire oltre ogni aspettativa alle assenze per infortunio di Lakos e Wren.
A difesa della gabbia dei carinziani invece ritorna come previsto il goalie Andrew „Magic“ Verner dopo la lunga assenza dovuta a dei problemi alla schiena.

La partitá é sempre stata nelle mani degli ospiti abili a sfruttare ogni indecisione del Klagenfurt. Il resto l´ha fatto il portiere del Vienna Chabot che ha chiuso il match con una percentuale di parate del 98 % !
Il gol a porta vuota di Craig é stata la ciliegina sulla torta.
Martedí il Vienna tenterá di sfatare la maledizione che grava sul ghiaccio casalingo cercando di eguagliare la prestazione dei Tampa Bay Lightnings, vincitori della piú recente Stanley Cup proprio sfruttando l´ultima partita sul ghiaccio amico.
L´inerzia della finale é ora tutta da parte dei capitolini che martedí potranno anche contare sull´apporto a gettone di una stella proveniente da Ingolstadt. Appena verrá ufficilizzato il nome Ve ne daremo notizia.

Tags: