Finale, gara 5: risultato e commenti

di Andreas

Vienna Capitals – Klagenfurter AC 1:3 (0:0, 0:2, 1:1)

Kalt D. (57:50 / Lukas R., Latusa M. – VIE) resp., Viveiros E. (30:30 / Iob A., Washburn S. – KLA), Siklenka M. (34:30 / Ressmann G., Ban C. – KLA), Iob A. (58:30 / Washburn S. – KLA).

Una cosa è certa: Questa serie di finale entrerà nella storia dell’hockey austriaco. Per la quinta volta consecutiva infatti la squadra padrona di casa viene sconfitta !
Domenica i campioni in carica avranno la possibilità di conquistare il loro 29. titolo se riusciranno a sovvertire la maledizione del ghiaccio amico.
Dopo un primo periodo molto equilibrato i carinziani passano a condurre il gioco ed il risultato con un rapido uno-due dei terzini Viveiros e Siklenka. Gli infortuni di Bob Wren e Philippe Lakos tra le file del Vienna lasciano intuire che non è proprio serata per i capitolini.
Al minuto 43 però la sorte sembra girare quando il forte goalie del Klagenfurt Cloutier è costretto a lasciare il ghiaccio per un infortunio. Entra il backup Enzenhofer ed a poco più di due minuti dal termine arriva il gol, forse di pattino, del capitano Kalt.
Coach Boni decide di togliere subito il portiere Chabot per un uomo di movimento in più ma un errore madornale di Werenka regala il disco a Iob cui non resta che depositarlo nella gabbia vuota.

Tags: