Finale gara 3: il Frölunda passa a Karlstad: la serie è decisa?

di Davide:

mettete in pista una buona squadra contro un grande collettivo, uno dei migliori attaccanti del mondo(Daniel Alfredsson)ed un portiere superlativo(Henrik Lundqvist): se tutto va come deve andare la buona squadra giocherà bene ma i due di cui sopra finiranno per fare la differenza. Questo è quello che è accaduto questa sera in gara 3 a Karlstad:il Färjestad ha giocato una buona partita, ma alla fine è ancora il Frölunda a gioire.
Gli 8.250 spettatori hanno appena preso posto quando, dopo 1:04, Alfredsson raccoglie un disco che esce da un contrasto e da dietro la gabbia serve un assist d’oro a Christian Bäckman che fulmina Gerber. I padroni di casa reagiscono, ma prima un bellissimo slalom di Christian Berglund non trova la deviazione vincente di un compagno sottoporta, poi è il solito ottimo Lundqvist a respingere su Jonas Höglund. Ci vuole un contestato fallo di Samuel Påhlsson per permettere a Jesper Mattsson di battere Lundqvist con un penalty shot e pareggiare. Passano tre minuti e Niklas Andersson ruba un disco ad un incerto Zdeno Chara (tanto decisivo nelle serie precedenti, quanto opaco in queste finali fino ad ora)e lo porge al liberissimo Tomi Kallio per un facile 1-2. Dopo un palo di Jonas Johnson, il Frölunda uccide la partita con il goal dell’1-3, un morso da cobra di Alfredsson che anticipa l’intervento di un difensore su un servizio di Axelsson. Il periodo centrale serve solo ad accrescere la frustrazione del Färjestad, tenuto lontano dalla porta avversaria e arrivando al tiro solo da lontano: ordinaria amministrazione per Lundqvist. Nel terzo drittel ci vogliono invece i migliori riflessi del portierino degli ospiti per fermare due volte un Jörgen Jönsson presentatosi da solo davanti alla gabbia. Poi, in situazione di 4 contro 4, Christian Bäckman fa un po’quello che vuole nella metà campo giallo-viola, centra ancora per Alfredsson che viene abbattuto da Sheldon Souray, ma il disco è raccolto da Samuel Påhlsson che infila l’1-4 finale.

Si continua sabato sera a Goteborg, si invertirà il pronostico?

Il tabellino della partita:

Färjestad – Frölunda 1-4 (1-3,0-0,0-1)
01.04 0-1 Christian Bäckman (Daniel Alfredsson, Samuel Påhlsson)
07.31 1-1 Jesper Mattsson PS
10.20 1-2 Tomi Kallio (Niklas Andersson, Jonas Johnson)
17.57 1-3 Daniel Alfredsson (Per-Johan Axelsson, Sami Salo)
53.22 1-4 Samuel Påhlsson (Christian Bäckman)

SOG: 25-29 PIM: 10-12 Spettatori:8.250