Amburgo: esonerato coach King

di Davide:

a quattro turni dalla fine della regular season colpo di scena in casa degli Hamburg Freezers: Dave King è stato esonerato giovedì mattina dopo la sconfitta casalinga contro Berlino (1-4). King paga il cattivo momento di forma della squadra, 2 sole vittorie nelle ultime sette partite, che ora vede a rischio la qualificazione playoffs, ma anche i cattivi rapporti con una parte dello spogliatoio, culminati tempo fa con l’allontanamento dell’ex-Canadiens Jim Dowd. Chiare le parole del GM Boris Capla: "Il nostro obiettivo minimo per questa stagione sono i playoffs e con le ultime prestazioni questo obiettivo era fortemente a rischio, così abbiamo dovuto agire." Il posto del 57enne canadese sarà preso dal suo assistente Mike Schmidt.
Dave King era arrivato l’anno scorso ad Amburgo, guidando i Freezers ad un prestigioso terzo posto in regular season ed alla semifinale playoffs, persa contro i futuri campioni di Francoforte, ma la sua carriera lo ha visto sedere su panchine prestigiose come quella dei Montreal Canadiens, dei Calgary Flames, dei Columbus Blue Jackets e della nazionale canadese, sia a livello juniores (vittoria ai mondiali del 1982) che maggiore, con due olimpiadi (Sarajevo e Albertville) come head coach. Dal 1995 è entrato nel Canadian Olympic Hall of Fame.

Tags: ,