Mercato: Olaf Kölzig a Berlino

di Davide:

Quando Olaf Kölzig scenderà in pista con la maglia della sua nuova squadra, gli Eisbären Berlin, si tratterà, per il portierone della nazionale tedesca, dell’…..esordio assoluto in DEL! Eh sì, perchè "Ollie the goalie", nato in Sud Africa nel 1970 da genitori tedeschi, ha speso fino ad ora tutta la sua carriera hockeistica in nord america, dagli inizi nei Dartmouth Oland Exports nella piccola Nova Scotia Amateur Hockey Association, fino alle attuali 13 stagioni di NHL, tutte con la maglia dei Washington Capitals, che lo avevano scelto al primo giro del draft nel 1989. Vincitore del Vezina Trophy come miglior portiere della NHL nel 1999, Kölzig detiene anche il record di franchigia, a livello di goalies, per partite giocate (544), shout-outs (33), pareggi (63) e percentuale di parate(.909). Con la nazionale tedesca ha invece giocato i mondiali del 1997 e del 2004, le Olimpiadi del 1998 e l’ultima World Cup. Una curiosità: il 29 ottobre dell’1989, con la maglia dei Tri-City Americans in WHL, Kölzig è riuscito a segnare un goal.

Tags: ,