Torna Tanguay, rinnova Bianchi

L’area comunicazione del club bianconero informa infatti che nei primi giorni della prossima settimana il venticinquenne attaccante canadese (379 partite nella NHL con 322 punti, 11° miglior marcatore assoluto della scorsa stagione) tornerà a disposizione dello staff tecnico della prima squadra.

Tanguay aveva già disputato nel mese di ottobre del 2004 cinque partite con la maglia bianconera (2 reti, 3 assist), prima di essere costretto a rientrare oltre Atlantico per sottoporsi a cure specialistiche in seguito ad un problema all’articolazione di un anca. Dopo un lungo periodo di stop, il giocatore, molto apprezzato durante la sua permanenza alla Resega anche per la sua professionalità e il suo spirito d’integrazione nella nostra realtà, sta ora fisicamente bene e nelle ultime settimane si è intensamente allenato con una squadra locale senza accusare alcun dolore.

L’HCL annuncia inoltre con piacere il perfezionamento di un contratto con il proprio attaccante Mattia Bianchi, valido per le prossime due stagioni.

Nato il 2 aprile 1984, cresciuto nella Sezione Giovanile del club bianconero, Bianchi ha saputo conquistarsi gradatamente negli ultimi due campionati i galloni di titolare grazie non soltanto alle sue qualità tecniche e alla vigorìa fisica (186 cm x 93 kg.) ma anche alla sua serietà e costanza di rendimento. Con la maglia bianconera ha sinora disputato in carriera 70 partite. L’accordo con Mattia Bianchi costituisce una prova tangibile dell’intento del club bianconero di inserire progressivamente nel telaio della prima squadra giocatori formati nel proprio vivaio.

Tags: