Dopopartita Milano – Dynamo: le dichiarazioni di Kricunov

(tratto dal sito ufficiale della Dinamo Mosca www.dynamo.ru)

Il capo allenatore della Dynamo Vladimir Kricunov il giorno dopo la vittoria dei biancoblu contro il Milano Vipers ha rilasciato il seguente commento: Come avevamo previsto la partita con gli italiani è stata molto piu difficile rispetto all’incontro con gli ungheresi padroni di casa
Nella prima parte della partita i ragazzi si innervosivano molto anche perche gli avversari provocavano sempre!!! risse sul ghiaccio. Infatti mi sembra strano che non sia finita con una rissa generale nel momento decisivo ovvero quando le squadre stavano uscendo dal ghiaccio dopo il primo periodo. Grazie a Dio sono riuscito a tranquillizzare i ragazzi cosi hanno cominciato a giocare con maggiore sicurezza.
Abbiamo preso tutti e 3 i gol in maniera simile . 2 volte gli italiani hanno realizzato in superiorità numerica. Ma era chiaro che i giocatori del Milano non sarebbero stati in grado di mantenere le velocità di gioco da noi proposte durante tutta la partita. Gli avversari giocavano a buttare il disco a fondo pista e inoltre cambiavano lentamente (le linee) durante le pause. Devo sottolineare l’ottimo capo arbitro che ha avvertito piu volte gli italiani (di non perdere tempo). Penso sia stata una delle partite più lunghe nella mia carriera di allenatore

Devo anche sottolineare il ruolo del portiere degli italiani che più volte ha salvato la sua squadra. In ogni caso questa partita è già alle spalle. Ci aspetta la partita decisiva con la squadra slovacca "Zvolen", che deciderà la sorte della Coppa Continentale.