Ancora mercato: si succedono gli arrivi

di Davide:

Altra "infornata" di arrivi in Superliga, ecco il dettaglio:

L’Avangard Omsk riporta a casa il proprio gioiellino Kirill Koltsov, difensore classe ’83 scelto nel 2002 da Vancouver, che si sta facendo le ossa nei Manitoba Moose in AHL (7 reti e 25 assists in 74 gare l’anno passato).
La Torpedo Nizhny Novgorod punta invece sull’ esperienza di Tero Lehterä, centro finlandese di 32 anni, acquistato dal Salamat, ma già in Russia negli anni scorsi con la maglia del Neftekhimik Nizhnekamsk, che in patria ha giocato praticamente per tutte le big (Jokerit, Blues, HPK, Tappara). Proprio il Neftekhimik ha pescato in Slovacchia nel Dukla Trencin, che sta perdendo tutti i suoi pezzi pregiati, firmando il difensore mancino 23enne Tomas Starosta, ex nazionale, una carriera fino ad ora spesa tutta nella squadra della sua città.
Infine il colpo migliore è forse quello del Severstal Cherepovets che acquista dai Minnesota Wild Andrei Zyuzin, 26 anni difensore sinistro, reduce da una stagione a mezzo servizio a causa di un infortunio all’inguine che gli ha permesso di scendere in campo solo 65 volte, con un tabellino di 8 reti e 13 assists. Molto meglio la stagione 2002/03, quando è risultato il secondo difensore dei Wild per punti realizzati.

Tags: