Ladislav Nagy al Mora

di Davide:

Lo slovacco diventerà la lingua ufficiale nello spogliatoio del Mora: dopo Marcel e Marian Hossa e Rastislav Pavlikovsky arriva nel roster biancorosso anche Ladislav Nagy, ala sinistra venticinquenne di proprietà dei Phoenix Coyotes, che ha iniziato la stagione nel Kosice, club che abbandona dopo 17 partite, 9 goals e 7 assists.
Ma sono forse i numeri "americani" a a testimoniare il valore di Nagy: nelle ultime tre stagioni, in 215 partite, ha messo a segno 69 goals e servito 82 assists in una squadra non di alto livello.
Molto soddisfatto ovviamente il GM Jan Simons: " Ladislav porta alla squadra un notevole bagaglio di esperienza: oltre al campionato NHL ha giocato l’ultima World Cup e tre mondiali. Ha un buon carattere ed un ottimo spirito di gruppo, così si integrerà nello spogliatoio senza problemi. Inoltre adesso avremo un valido sostituto per Marian Hossa, che in gennaio andrà in prestito al Dukla Trencin per giocare le finali di Super Six. Un altro acquisto azzeccato sicuramente."
Oltre ai connazionali, Nagy al Mora ritroverà anche il compagno di club a Phoenix Daniel Cleary.