30ª giornata: risultati e commenti

Di Andreas

Red Bulls Salzburg – Black Wings Linz 1:2 (0:0, 1:2, 0:0)

Kaipainen M. (32:02 / Chouinard E., Jinman L. – SAL) resp., Szücs M. (24:28 / Eichberger T., Salfi K. – LIN), Salfi K. (27:58 / Eichberger T., Mana M. – LIN).

Davanti a soli 750 paganti i salisburghesi incappano nella settima sconfitta casalinga consecutiva. Eppure i padroni di casa hanno giocato tutt´altro che male ma alcuni episodi sfortunati hanno fatto pendere le sorti del match verso il Linz che ora si trova quinto in classifica. Il rischio é che la frustazione prenda ora il sopravvento nei ranghi dei neopromossi ed anche il pubblico sembra aver perso l´entusiasmo di inizio stagione.

Klagenfurter AC – Villacher SV 3:2 (2:2, 1:0, 0:0)

Iob A. (15:04 / Fearns K., Ressmann G. – KLA), Reichel J. (16:39 / Schaden M., Ofner H. – KLA), Hager G. (22:58 / Reichel J., Ofner H. – KLA) resp., Wiedmaier S. (06:34 – VIL), Vnuk T. (10:52 / Lanzinger G. – VIL).

Il derby carinziano nr. 216 va alla capolista Klagenfurt abile a difendere il gol di vantaggio siglato ad inizio secondo periodo da Hager G.
Al Villach non é bastata la solita monumentale prestazione del portiere NHL Divis e davanti a ben 4300 spettatori ha dovuto rimanere a secco di punti rimanendo cosí al sesto posto in classifica.

Hc Innsbruck – Vienna Capitals 4:5 OT (1:3, 1:0, 2:1, 0:1)

Johansson T. (04:28 / Pusnik A., Divis R. – INS), Divis R. (29:34 / Hohenberger M., Unterluggauer G. – INS), Rahm N. (51:30 / Hohenberger M., Pusnik A. – INS), Nordfeldt H. (59:42 / Sedlak Z., Pusnik A. – INS) resp., Chyzowski D. (05:50 / Kalt D., Pfeffer T. – VIE), Craig M. (12:34 / Peintner M., Wren B. – VIE), Werenka D. (15:25 / Peintner M. – VIE), Craig M.; (41:26 / Lukas R., Kalt D – VIE).; Werenka D.(60:46 / Chyzowski D., Craig M.).

E siamo a 10 ! Si tratta infatti della decima vittoria consecutiva da parte dei capitolini che cosí rimangono a pari punti con la prima della classe.
Partita molto frastagliata e ricca di penalitá da ambo due le parti che ha visto i padroni di casa raggiungere il pareggio a soli 18 secondi dal termine. I viennesi peró non hanno perso tempo a disperarsi e dopo soli 46 secondi del overtime il difensore Werenka ha messo a segno la rete decisiva.

Tags: