Jason Blake bianconero fino a Natale

L’Area Comunicazione dell’Hockey Club Lugano annuncia il perfezionamento delle trattative da parte del club bianconero per l’ingaggio dell’attaccante statunitense Jason Blake con la formula di un accordo valido fino a Natale.

Jason Blake, centro "left" (179 cm x 85 kg) nato il 2 settembre 1973 a Moorhead nel Minnesota, ha disputato in carriera complessivamente 369 partite nella NHL con un bottino realizzativo di 68 gol e 96 assist (164 punti).

Il suo approccio alla NHL non è stato quello tradizionale di un Entry Draft ma quello di una firma come "free agent" con i Los Angeles Kings nel 1999 dopo una prima parte di carriera con la squadra della University of North Dakota. Nel corso della stagione 2000/2001 è poi stato trasferito ai New York Islanders dove negli ultimi tre campionati ha giocato 254 partite con 127 punti al suo attivo.

Definito come un elemento veloce, dotato di un buon pattinaggio e in grado di conferire intensità al gioco, Blake ha fatto parte della selezione degli Stati Uniti che, ad inizio settembre, ha disputato la World Cup come pure della rappresentativa a stelle e strisce che ha recentemente giocato e vinto la Deutschland Cup di Hannover.

L’arrivo a Lugano di Blake è previsto nel corso della giornata di domani, quando sarà presa anche una decisione sul suo eventuale impiego nel derby di venerdì sera.

Per quanto concerne infine le condizioni di salute di Régis Fuchs, colpito da un check alla testa martedì sera a Zurigo e costretto a lasciare il ghiaccio, il capitano luganese è rientrato in Ticino con il pullmann della squadra e si sottoporrà oggi ad una visita medica per accertare le sue condizioni.

Tags: