Il Sokol pareggia a 26" dalla fine

Anche nella seconda gara della prima giornata si registra un pareggio.
Per i padroni di casa hanno segnato Christian Olasveengen e Knut Henrik Spets, mentre per gli ucraini, doppietta di Konstantin Kasiachuk.
I rigori finali hanno premiato i norvegesi per 3-2.

Beffa ucraina per i padroni di casa che subiscono nel finale il gol del pareggio da parte del Sokol, al termine di una partita dura, combattuta e con accenni di rissa, come al 12’.27″ del secondo tempo quando sono stati espulsi l’Nhler dello Storhamar, Aaron Gavey e Mikael Tjaldden e gli ucraini Lytvynenko e Isayenko che saranno comunque regolarmente in campo per i match di sabato.

STORHAMAR DRAGONS – SOKOL KIEV 2-2 (1-0) (1-1) (0-1)
Storhamar:
Portieri: Nordgren (Ostberg)
Difensori: Osteraas – Livf; Tjallden – Rahkonen; Johannssen – Smirnov; Orbaek – C. Saxrud;
Attaccanti: Olsen – Dahlstrom – Stubberud; Astrom – Gavey – Skadsdammen; Spets – Johnsen –Svendsberget ; S. Saxrud – Olasveggen – Thoresen; All: Petter Salsten;
Sokol Kiev:
Portieri: Seliverstov (Brul)
Difensori: Gunko – Polinitskiy; Isayenko – Savytsky; Polkovnikov – Navarenko; Ladygin – Chernenko;
Attaccanti: Matvichuk – Bobrovnikov – Savenko; Litvynenko – Oletsky – Salnikov; Kasianchuck – Gnidenko – Pastuk; Shevchenko – Goncharenko – Karchenko; All: Oleksander Seukand

Marcatori: 5’.11″ (1-0) Olasveengen (Orbaek); 24’.15″ (1-1) Kasianchuck (Pastukh); 28’.21″ (2-1) Spets (Johnsen); 59’.26″ (2-2) Kasianchuk (Salnikov)

Tags: