Serie A: Presentazione della 15.a giornata

di Francesco.

Dopo l’anticipo Fassa-Milano finito 4-6 ecco le altre partite dell’odierna giornata.
Torino-Ritten Sport. I ragazzi di Da Rin sono in continua crescita, lo hanno dimostrato anche nell’incontro contro il Milano nonostante l’esito negativo della gara hanno messo sul ghiaccio grinta e tenacia. Il Renon arriva dalla sconfitta casalinga contro il Fassa; sicuramente daranno battaglia per non perdere terreno in classifica. All’andata finì 4-1 a favore del Renon, oggi la partita è aperta a qualsiasi risultato.
Cortina-Bolzano. Partita di cartello all’Olimpico di Cortina tra la seconda e la quarta in classifica. La formazione di casa arriva dal pareggio di Asiago,
è al completo ed è in ottima forma. Cullen e compagni sono costretti a vincere per non dare il via alla fuga del Milano. Il Bolzano con la netta vittoria ai danni della Val Pusteria a portato a sette i risultati utili consecutivi, stasera si presenteranno senza NHLer Jamie Lundmark tornato negli USA, ma farà il suo debutto lo svedese Daniel Fernholm in difesa, ancora fuori Insam. Spettacolo garantito e risultato incerto.

Varese-Asiago. Entrambe quinte in classifica con 14 punti, i Mastini hanno pareggiato l’ultima partita con l’Alleghe in trasferta, ma negli ultimi tre incontri hanno fatto un solo punto. L’Asiago che per questa sera recupera Cooper, fino ad ora ha raccolto più punti in trasferta che in casa, dunque partita aperta.
Val Pusteria-Alleghe. Le Civette, che arrivano dal pareggio casalingo contro il Varese, sono none in campionato davanti di due punti proprio alla Val Pusteria, reduce di una brutta sconfitta esterna contro il Bolzano. La Val Pusteria è squadra ostica da affrontare in casa, ma il duo Veggiato e Riehl faranno di tutto per portare a casa i due punti.

Tags: