18ª Giornata ST – Extraliga

di thr.

Giornata molto interessante che vede la capitolazione dello Slovan ad opera dello Zvolen e quindi il sorpasso del Dukla in cima alla classifica. Giornata che vede anche la sconfitta del Kosice in casa del Mikulas. Ultima annotazione è la doppietta di Palffy nello scontro in coda tra lo Skalica e lo Spartak.

HK mesta Zvolen – HC SLOVAN Bratislava 3:2
(1:1 , 1:0 , 1:1)
ZVO 12:19 Klouda (Weissmann), 31:14 Plavucha (Klouda, Jasecko) (PP2), 41:59 Klouda (Weissmann)
SLO 05:25 Nemcický (Kapus) (SH1), 55:44 Hudec (Kapus, Visnovský)
Grande partita dello Zvolen che riesce a strappare tre punti in casa e tenersi dietro lo Slovan. Slovan che quindi conferma il calo di forma dopo il risicato 1-1 in casa con la terzultima in classifica. Partita che comunque vede andare in vantaggio gli ospiti che fanno preoccupare gli oltre 5000 presenti. Ma sarà lo Zvolen a condurre il gioco prima pareggiando nel primo drittel e costruendo il vantaggio negli ultimi due. L’ultimo drittel è un assedio dello Slovan davanti la porta difesa da un buon Bartos che 14 dei 15 tiri che gli vengono scagliati contro. Nemmeno l’uomo di movimento a 30 secondi dalla fine riesce a cogliere la rete del pareggio e lo Slovan torna a Bratislava al terzo posto in classifica.

MHk 32 Liptovský Mikulás – HC Kosice 5:1
(0:0 , 4:0 , 1:1)
LMI 20:52 Pleva (Listiak) (PP1), 21:37 Huna (Trochta), 29:20 Mravec (Pleva), 38:39 Plch (Pleva, Listiak), 48:10 Urban (Pleva, Listiak) (PP1)
KOS 59:54 Bicek (Kmit, Nádasdi) (PP1)
Bella partita del Mikulas che scende sul ghiaccio di casa motivatissimo e con tanta voglia di fare. Il Kosice invece non sembra la squadra vista le scorse giornate e non riesce a fare gioco. Il primo drittel dovrebbe accendere la lampadina rossa nella parte del Kosice visto che i sui avanti riescono a tirare solo per ben 4 volte contro un serrato bombardamento della porta di Imrich (14 tiri). Secondo drittel che testimonia quanto detto prima ossia in 9 minuti tre reti del Mikulas fanno guadagnare le docce ad Imrich apparso un po’ troppo esitante (tre tiri – tre gol!!!). Comunque drittel che si chiude con pochissime occasioni il Kosice si fa vedere davanti la maschera di Jan solo una volta mentre il puck passa davanti al nuovo entrato Martin due volte di cui una entra nella gabbia.
Terzo drittel contrassegnato dall’espulsione di Nagy e Polásek entrambi del Kosice quasi allo scadere della partita. Brutta sorpresa per Jan che non riesce a festeggiare l’ottima serata con lo shutout causa score allo scadere.

MsHK Zilina, a.s. – HK SKP POPRAD 5:0
(1:0 , 2:0 , 2:0)
ZIL 02:01 Gálik (Oravec, Rešetka), 23:53 Beran (Kontsek, Dlouhý), 28:17 Lazo (Beran, Dlouhý), 40:18 Kontsek (Lazo), 52:40 Petrovický (Gálik, Kusovský)
Zilina che torna a vincere e a stravincere con il Poprad portandosi a sette le lunghezze di vantaggio. Partita a senso unico che vede lo Zilina sempre padrone del gioco. Poprad che non riesce a trafiggere la gabbia difesa da Simonovic che a fine serata festeggia il primo shutout stagionale.

HKm Nitra – DUKLA Trencín 2:4
(2:0 , 0:2 , 0:2)
NIT 03:51 Kovácik (Kolník), 08:59 Saliji (Kolník) (PP2)
DUK 32:04 Gáborík (Demitra, Hrina), 39:58 Fabuš (Demitra, Melichárek) (PP1), 41:04 Hlinka (Zlocha), 58:52 Gáborík (Demitra, Hes)
Il Dukla non si ferma e macina punti. La squadra, seppur senza Hossa, vince anche se si trova in difficoltà. Infatti primo drittel non molto positivo per il Trencin grazie ad un Nitra molto motivato che fa perdere le staffe a Hanzal spedito subito nello spogliatoio. Trencin che entra sul ghiaccio all’inizio del secondo drittel sotto di due ma la ditta Gaborik Demitra non delude e il pareggio è scontato. Terzo drittel stessa musica per un 4 a 2 che porta il Dukla da solo in cima alla classifica.

HK Spartak Dubnica – HK 36 Skalica 0:2
(0:0 , 0:0 , 0:2)
Pálffy (Hartmann, Ivicic), 49:27 Pálffy (Hartmann, Zálesák)
Lo scontro fra le ultime due del campionato vede la vittoria dello Skalica e lo show di Palffy che porta a casa una bella doppietta. é proprio lui il protagonista de terzo e fondamentale periodo che vede gli ospiti vincere e staccare di sette punti lo Spartak. Ottima prova anche per Kucera che può festeggiare il suo primo shutout. Da sottolineare come Palffy abbia giocato solo 6 partite ed abbia già 9 punti in classifica frutto di ben 7 gol e due assist.

Tags: