Presentazione 17 giornata LNA

Dopo la lunghissima trasferta di Ginevra l’Ambri tornerà alla Valascia per affrontare il Friborgo. Partita che evoca epiche sfide degli anni 90 quando le due squadre annoveravano tra le loro fila giocatori russi. Le cose sono cambiate, e l’Ambri è rimasto sulla cresta dell’onda, mentre i friborghesi non riescono più a rinverdire i fasti del passato. Ambri Piotta favorito.

Berna-Losanna è l’occasione per il Berna di raccimolare punti preziosi per allontanarsi dal fondo della classifica. Attenzione però, ad inizio stagione il Losanna riusci a fare lo sgambetto agli orsi.

Davos-Zurigo dovrebbe essere la sfida che decide la più immediata inseguitrice del duo ticinese. Zurigo che negli ultimi anni ha quasi sempre perso gli scontri diretti con i gialloblu, quindi io vedo favoriti i padroni di casa.

Il Lugano riceverà alla Resega l’ultima squadra che ha battuto la capolista, quel Servette che a Ginevra si impose per 2-0. Quella sera il Servette disputò una partita praticamente perfetta e riuscì ad imbrigliare alla perfezione l’attacco bianconero. Riusciranno i ginevrini a ripetersi? Difficile ma non impossibile. Comunque i favori del pronostico vanno al Lugano.

Rapperswil-Kloten dovrebbe vedere la vittoria dei padroni di casa, sempre vincitori sul ghiaccio amico ma il Kloten è una squadra dalle mille risorse.

Langnau-Zugo è una partita che dovrebbe svolgersi in classico stile "canadese", dura e veloce anche se le risorse delle due squadre sembrano al momento limitate. Guardando ai nomi in rosa, favorito potrebbe essere lo Zugo, ma il Langnau non è da sottovalutare.

Tags: ,