Fresno Falcons: presentazione

di a.te.

Cambiamenti importanti anche in casa dei Falcons; persi Greg Bullock e Kris Porter, l’autore del goal che diede a Fresno l’unico titolo della WCHL della sua storia, l’attacco si baserà ancora una volta sul talento di Jason Weaver. Confermato davanti anche Michael Kiesman, la novità più importante riguarda l’ex Brunico Shawn Heaphy, di ritorno in Nord America dopo una carriera spesa in Svizzera. A completare l’attacco dei Falcons, John Wroblewsky (24 punti da rookie) e il goon Wes Rypien, insieme ai nuovi John Dahl, Tomas Jasko, Derek Krestanovich, Jim Lorentz, Chris Paradise e Dan Tessier, centro "tascabile" con un passato in Olanda e Germania. Rivoluzionato completamente il parco portieri; al posto di Terry Friesen e Mike Brusseau, poco convincenti durante tutta la stagione, tanto da lasciar spazio anche a Terry Denike, Nolan Shaefer, Will Hamele e Dave Marlin, coach Blaine Moore ha scelto Mike Betz, Goalie of the Year in CCHA nel 2003 e reduce da quattro buone annate a Ohio State University, e Simon Lajunesse, scelto nel 1999 da Ottawa, con cui ha giocato una partita in NHL, prima di essere trasferito ai Florida Panthers. Per una squadra che in 72 partite aveva subito 275 goal, risultando la terzultima dell’intera lega, oltre al cambio di portieri, occorreva anche risistemare le coppie difensive; confermato solo Kevin Truelson (9 goal e 22 assist), sono arrivati Thierry Douville dai Moncton Wildcats (QMJHL), Matt O’Dette esperto terzino con buone stagioni a Saint John in AHL, Curtis Sheptak (ex Assat Pori, Schwenningen e Bracknell), Charles Simard dal Lagnau, e Dustin VanBallegooie, dai Toronto St. Michael’s Juniors (OHL). Il veterano Neil Wilkinson (460 partite in NHL tra Minnesota, San Josè, Chicago, Winnipeg e Pittsburgh) è stato lasciato libero e si è accasato agli Adirondack Frostbite della UHL. Ingaggi dell’ultima ora quello dell’ala Shaun Sutter, figlio di Brain, Head Coach dei Chicago Blackhawks, assegnato ai Falcons dai Lowell Lock Monsters, e quello del difensore Clint Cabana, arrivato dai Texas Wildcatters in cambio del centro Brian Passmore. Jordan Landry , Nathan Horne e Jack Redlick, in prova dai Victoriaville Tigres (QMJHL), sono stati rilasciati dal training camp, così come gli attaccanti Karlis Gajevskis, Jozef Kubaliak e Mark Wasmuth e il difensore Brian Sommariva, al termine del periodo di tryout. In prossimità della prima partita, i Falcons hanno ceduto ai Gulls l’attaccante Scott Borders, l’unico insieme a Weaver ad aver fatto parte della squadra nelle due finali di Taylor Cup, in cambio di cash. Esordio il 22 ottobre in casa, contro i Las Vegas Wranglers; per l’occasione mancheranno Heaphy, attualemente in 7-days injury list e Wes Rypien, cui è stato concesso un permesso per gravi motivi famigliari.

Roster
Clint Cabana, D; Derek Krestanovich, F; Tomas Jasko, F; Mike Kiesman, F; John Wroblewski, F; Shaun Sutter, F; Dan Tessier, F; Chris Paradise, F; John Dahl, F;Jim Lorentz, F; Charles Simard, D; Thierry Douville, D; Curtis Sheptak, D; Matt O’Dette, D; Dustin Van Ballegooie, D; Kevin Truelson, D; Mike Betz, G; Simon Lajeunesse, G

Location: Fresno, California
Arena (Capacity): Save Mart Center (13,800)
Division: West
Coach: Greg Spenrath, 2nd Season (15-28-4)
NHL Affiliate: San Jose Sharks
AHL Affiliate: Cleveland Barons
website: www.fresnofalcons.com

2003-04 In Review
Record: 23-43-6
Points: 52
Pacific Division Finish: 6th
Overall ECHL Finish: 28th
Goals Per Game (Rank): 2.60 (T 27th)
Goals-Against Average (Rank): 3.82 (29th)
Power Play (Rank): 15.6% (20th)
Penalty Killing (Rank): 80.1% (28th)

Tags: