11ª giornata: risultati e commenti

Di Andreas

Black Wings Linz – Vienna Capitals 4:5 dopo i tiri di rigore (0:0, 3:3, 1:1, 0:0,0:1)

Szücs M. (25:25 / Strobl D – Linz), Salfi K.; (43:00 – Linz), Perthaler C. (26:15 / Lukas P. – Linz), Salfi K. (38:27 / Szücs M. – Linz) resp., Craig M. (29:17 / Peintner M., Kasper P. – Vienna), Peintner M. (33:27 / Werenka D., Craig M. – Vienna), Latusa M. (34:04 / Podloski R., König C. – Vienna), Chyzowski D. (59:27 / Wren B – Vienna).

La squadra della capitale pone fine al trend positivo casalingo di Linz.
Nel primo periodo le due compagini pensano solamente a difendersi ma nella seconda e terza frazione il copione cambia ed i 2.238 spettatori accorsi si possono finalmente godere un po’ di reti.
Il pareggio di Vienna con Chyzowski D. a soli 33 secondi dalla sirena manda le due squadre all’overtime ed ai successivi rigori prevalgono gli ospiti con tiri decisivi di Wren e Chyzowski.

Red Bulls Salzburg – Graz 99ers 3:2 (0:0, 1:2, 2:0)

Auer T. (21:39 / Pewal M., Niskavaara J. – Salzburg), Pewal M. (45:20 / Grabher Meier M., Artursson G. – Salzburg), Kaipainen M. (52:27 / Jinman L., Pewal M. – Salzburg) resp., Rebek J. (36:02 / Hala J., Selmser S. – Graz), Norris W. (39:23 / Rebek J., Strömberg C. – Graz).

Terza vittoria consecutiva per i neopromossi di Salisburgo che con questi due punti raggiungono Villach in classifica.
La vittoria è arrivata nonostante la mancanza tra i pali del portiere titolare Michael Suttnig, assente per problemi alla schiena.
Il suo sostituto Juergen Penker non lo ha fatto rimpiangere ed è arrivato il meritato successo.
Tra i migliori sul ghiaccio anche il difensore finnico Jaako Niskavaara che festeggia così al meglio la nascita di sua figlia.

HC Innsbruck – Klagenfurter AC 4:5 dopo overtime (1:2, 1:2, 2:0, 0:1)

Nordfeldt H. (19:58 / Hohenberger M. – HCI), Sedlak Z. (23:41 / Stern F. – HCI), Pusnik A. (45:33 / Unterluggauer G., Zetterberg P. – HCI), Kaspitz R. (47:36 / Nordfeldt H., Unterluggauer G. – HCI) resp., Hager G. (05:46 / Fearns K. – KSV), Lindner H. (16:31 / Viveiros E., Welser D. – KSV), Fearns K. (24:18 / Ofner H., Ressmann G. – KSV), Viveiros E. (28:29 / Iob A., Welser D. – KSV), Siklenka M. (61:42 / Ressmann G. – KSV).

I campioni in carica confermano la propria attuale buona condizione inanellando la quarta vittoria consecutiva sul ghiaccio di Innsbruck.
Partita di cartello dell’undicesima giornata che vede i carinziani dominare per lunghi tratti dell’incontro per poi vincere solamente abbastanza fortunosamente all’overtime.
Iob spreca anche un penalty concesso da un arbitro parso in serata no ma alla fine un contropiede finalizzato da Siklenka chiude la partita.

Tags: