Donne – CAO: vittoria delle Halloween

di Simone Lottaroli

Sabato 16 Ottobre
LE HALLOWEEN PARTONO BENE
Halloween Como – Val Vanoise/Chaminix 6-1 (0-0, 0-1, 6-0)
Ottimo inizio per le streghette lariane che, nell’incontro d’inaugurazione della CAO, s’ impongono per 6-1 contro le avversarie del Val Venoise.
Nel paesino di Pralognian, nella Savoia francese, le Halloween Como si sono presentate prive dell’ala Alice Berta, in convalescenza dopo un piccolo intervento chirurgico ma forti nei nuovi arrivi di Michela Angeloni, Debora Scaravaggi e dei rientri di Rossella Baccolo.
Il Coach Pagetti schiera per l’occasione in porta l’ormai navigata Marzia Puricelli coadiuvata in difesa dai terzini Angeloni, Ballardini, Dionisio e Sara Bubola. Il reparto offensivo, oltre all’ormai inossidabile centro Denise Gosetto, risponde all’appello la Colombo, Errico, Aprile, Barri, e il nuovo inserimento, la catanese Valeria Guglielmino; è tenuta come portiere di riserva la nazionale Chiara Traversa che, sarà chiamata a difendere la gabbia comasca nell’incontro sicuramente più difficile contro il Grenoble.

Le streghette nel primo periodo non iniziano sicuramente bene e sono le francesi ad avere il controllo del gioco. Nonostante la stanchezza per il lungo viaggio le Halloween riescono a portare a termine il primo periodo a reti inviolate.
Il periodo centrale muta sensibilmente, le halloween spingono sull’acceleratore, ma è la squadra francese che passa in vantaggio al 38’39” con Barioz Sandrine che raccoglie un bellissimo assist del numero 2 Roland Joanna. Nonostante il passivo le streghette non si danno per vinte e spingono sull’acceleratore impegnando più volte l’estremo francese, ma il risultato si ferma sul 1-0 alla fine del drittel centrale.
Il terzo periodo s’ apre subito con il pareggio delle streghette che 44’32” realizzano con un tiro sotto misura di Veronica Aprile che sfrutta una corta respinta del portiere di casa sul tiro del numero 5 Denise Gosetto. Il pareggio mette birra nel motore delle Halloween che realizzano in successioni altre 5 reti con la Angeloni (doppietta per lei) Gosetto e Colombo. Nota positiva per il numero 77, Valeria Guglielmino che, oltre alla terza rete, assiste in due occasioni le compagne nella realizzazione delle reti.
Partita sostanzialmente a senso unico nel terzo periodo per le Halloween che mettono in cassaforte i primi 2 punti della coppa e si pongono al primo posto in compagnia del Grenoble vittorioso sempre sabato sera contro le All Stars Piemonte.

————————————————–

Nell’altro incontro le vicecampionesse di Francia del Grenoble hanno sconfitto il Torino per 5-1