Russia – Russian Superleague 16a giornata

di Ste’

Dynamo-Ak Bars 4-2 (2-1;1-0;1-1)
L’Ak Bars partito per vincere il titolo, a detta dei suoi dirigenti, si ritrova a metà classifica a lottare per un posto nei playoff. Ennesima deludente prestazione per il grande acquisto Ilya Kovalchuk. Brathwaite subentra ad un incerto Tsarev dopo 5 minuti del secondo periodo.

Avangard-CSKA 2-4 (1-0;0-2;1-2)
Il CSKA di Nikolishin affonda un altra delusione, fino ad ora, della Superleague l’Avangard che chiude in vantaggio il primo periodo ma subisce la rimonta dell’Armata. A dire il vero anche lo scorso campionato l’Avangard era partito male, salvo poi vincere il titolo in un crescendo davvero strepitoso. Il CSKA migliora partita dopo partita, ancora un eccellente match del prospect Kulyash, difensore chiamato all’ultimo Entry Draft da Nashville.

Metallurg Mg-Neftekhimik 2-1 (1-0;0-0;0-1;1-0) OT
Partita equilibratissima tra queste due pretendenti ai playoff, e giusto epilogo all’overtime. Buona prestazione del goalie del Metallurg Andrei Malkov. Nel primo periodo i padroni di casa passano in vantaggio con una rete di Gladskikh. Il pareggio del Neftekhimik arriva solo al 57.04 grazie allo Slovacco Kukumberg, draftato da Toronto quest’anno. Il match lo risolve però un altro difensoe, Kukhtinov dopo appena 41 secondi dall’inizio dell’overtime con un imparabile slap.

Salavat Yulaev-Sibir 2-1 (0-1;1-0;0-0;1-0)
Partita abbastanza noiosa tra due squadre che praticano un hockey molto difensivo. Decide l’ex difensore dei Minnesota Wild Andrei Zyuzin dopo 2 minuti e 10 dall’inizio dell’overtime.

Lada-Metallurg Nk 5-1 (2-0;2-1;1-0)
Non é più un caso ormai che l’infortunio occorso a Vadim Tarasov, miglior goalie del campionato Russo per 3 stagioni (1999, 2000, 2001) stia condizionando il Metallurg. Il goalie della nazionale Bielorussia Shabanov chiamato a sostituirlo non sta’ facendo molto bene. L’ex Washington Capitals e Leftwinger della nazionale Russa Aleksander Semin, é il giocatore al momento più in forma del Lada, per lui una doppietta.

Khimik-Molot 2-1 (1-0;0-0;1-1)
Scontro tra due teams che di certo non raggiungeranno i playoff. Il Khimik ha però un buon roster a partire dal goalie Egorov giunto quest’anno dal SKA e potrebbe togliersi ancora qualche soddisfazione nel proseguio del torneo.

Classifica: Severstal 34; Metallurg Mg 32; Dynamo 31; Neftekhimik 29; Lada 27; Lokomotiv 24; ska 22; CSKA 21; Ak Bars 21; Metallurg Nk 20; Avangard 19; Khimik 19; Salavat 19; Spartak 14; Sibir 8; Molot 7.

Tags: