Domani la Super Coppa italiana

di Mary Alberghina

24 ore… più o meno è il tempo che manca alla prima partita ufficiale 2004/05 per l’hockey su ghiaccio italiano.
Super Coppa Italiana… questo è il motivo per cui Milano e Bolzano si sfideranno.
Agorà di Milano… il luogo dove avverrà questa sfida importante.
Venerdì 24 settembre ore 20.30; al via la nuova stagione sportiva per l’hockey su ghiaccio che, grazie allo sciopero dell’NHL verrà approdare nel campionato italiano alcune stelle d’oltre oceano.
Probabilmente il Milano già domani schiererà la nuova formazione al completo, mentre il Bolzano si vedrà costretto ad attendere fino alla prossima settimana per schierare il nuovo acquisto, il 23enne Jamie Lundmark.
Domani l’allenatore biancorosso Riccardo Fuhrer dovrà scegliere sapientemente la formazione da schierare, perché non è più tempo di tentativi; ora è giunto il momento di mettere sul ghiaccio una formazione che possa portare in Alto Adige il secondo trofeo prestigioso; le volpi bolzanine erano riuscite a strappare la Coppa Italia alla compagine milanese nell’incontro disputato al Palaonda il 7 dicembre 2003 dove la squadra di casa aveva battuto gli avversari per 4-2 in un’avvincente partita.

Il campionato non vide il Bolzano arrivare nemmeno alla semifinale (che avrebbe disputato proprio contro il Milano), con somma delusione di tifosi ed appassionati che stanno attendendo con ansia la Super Coppa Italiana portando nel cuore la speranza di vittoria, così da riscattarsi dai risultati della scorsa stagione.
Il Milano scenderà sul ghiaccio favorito, non solo per i giocatori che avrà a disposizione, ma anche per il fattore campo, che vedrà la formazione meneghina esibirsi davanti al proprio pubblico, e questo sarà sicuramente un punto a favore delle vipere milanesi.
Questo però non dovrà intimorire le volpi bolzanine che dovranno lottare contro una compagine ostica.
Pertanto attendiamo tutti con ansia la partita di domani.

PROBABILI FORMAZIONI:
MILANO
Eriksson, Demetz, Smith, Lehtonen, Savard, Helfer, Kallarson, Peca, Felicetti, Chitarroni, Busillo, Rickmo, Tkaczuk, Adams, Laszkiewicz, Tuominen, Molteni, Oberrauch, Meneghetti, Sistito
Allenatore: Adolf Insam
BOLZANO:
Hell, Commisso, Insam, Ramoser F., Mulick, Alderucci, Avancini, Zisser, Dutiaume, Tuzzolino, Dorigatti, Chelodi, Walcher, Timpone, Egger, Ansoldi, Comencini, Peruzzo, Mantovani
Allenatore: Riccardo Fuhrer

Le scorse edizioni

SUPER COPPA ITALIANA 2003 Asiago Hockey
23 settembre 2003, Agorà di Milano
Milano Vipers – HC Asiago 0-1 (0-0, 0-0, 0-1)
Marcatori: 0-1 Galuzo (56.17)
Formazione Asiago: Francois Gravel (Nicola Lobbia); Giovanni Marchetti, Fabio Armani,Michele Strazzabosco, Florian Ramoser, Luigi Da Corte, Valentino Vellar, Fabio Rigoni; Jason Cirone, Luca Rigoni, Maurizio Bortlussi, Giorgio De Bettin, Vitalijs Galuzo, Vadim Romanovskis, Claudio Mantese, Lucio Topatigh, Riccardo Mosele, Stefano Frigo, Andrea Rodeghiero, Luca Roffo. Coach: Paulin Bordeleau

SUPER COPPA ITALIANA 2002 HC Junior Milano
24 settembre 2002, Agorà di Milano
Milano Vipers – HC Asiago 5-2 (1-1, 2-1, 2-0)
Marcatori: 0-1 De Bettin (7.42), 1-1 Chitarroni (14.11), 2-1 M.Molteni (21.50), 2-2 Roffo (33.17), 3-2Cowie (38.18), 4-2 Helfer (52.45), 5-2 Bortolussi (59.45)
Formazione HC Junior Milano: Muzzatti (Canei); Cowie-Insam, Peca-Helfer, Rotolo-Uvaev; Chitarroni-Beattie-Lefebvre, Busillo-Woodcroft-Bortolussi, A.Molteni-M.Molteni-Sparber, Tomasello-Stevanoni-Stricker. Coach: Adolf Insam

SUPER COPPA ITALIANA 2001 HC Junior Milano
22 settembre 2001, Odegar di Asiago
HC Asiago – Milano Vipers 1-3 (0-2, 1-0, 0-1)
Marcatori: 0-1 M. Molteni (8.15), 0-2 Lefevbre (18.13), 1-2 Houde (20.13), 1-3 Bortolussi (59.02)
Formazione HC Junior Milano: Muzzatti (Canei); Helfer, Comploi, Insam, Rotolo, Uvaev, Galeazzi, Zancanella, Lefevbre, Bortolussi, Hiller, Beattie, Paur, Zisser, A. Molteni, M.Molteni, Meneghetti, Tomasello, Stevanoni, Coach: Adolf Insam