Presentazione 3 giornata LNA

di Giò

Con alle spalle il primo week end di campionato martedì prima giornata infrasettimale.
L’Ambri Piotta, dopo la figuraccia rimediata a Lugano nel derby di sabato sera affronta alla Valascia i campioni del Berna che dal canto loro hanno stravinto il derb con il Friborgo. In attesa del debutto di Johnsson, l’Ambri dovrà cercare di stringere i denti e cercare di farsi perdonare lo scivolone del derby. I biancoblu non partono favoriti, ma secondo me sono in grado di creare la sorpresa nonostante il Berna sia superiore.
Secondo derby casalingo consecutivo e terzo stagionale per il Friborgo che riceve il Servette. Friborgo che ha conosciuto un avvio di campionato difficile soprattutto dovuto all’inattesa sconfitta casalinga con il Losanna. Servette che veleggia in cima alla classifica e che è anche l’unica squadra che non ha ancora subito la minima segnatura da parte degli avversari. Il mio pronostico dice Servette ma trattandosi di un derby tutto è possibile.
A Kloten arriva il Lugano per rinverdife i fasti di grandi sfide del passato quando le due squadre, spesso, si contendevano il titolo. Vista la rosa a disposizione il Lugano dovrebbe riuscire ad imporsi ma in queste prime due giornate il Kloten ha messo in grande difficoltà sia il Berna che lo Zurigo. Solitamente quelle tra Lugano e Kloten sono partite molto tattiche con poche occasioni da rete per le due squadre.
La sorprendente capolista Losanna riceve il Davos. Losanna che sorprendentemente ha messo in riga sia Friborgo che Zugo attende l’arrivo delle tre star della nhl con fiducia nei propri mezzi. Il Davos ha conosciuto una battuta d’arresto abbastanza sorprendente a Rapperswil e si spera che le sue star abbiano recuperato dal fuso orario. Partita che secondo me riporterà il Losanna con i piedi per terra anche se la fragilità della difesa del Davos può creare problemi alla squadra nonostante la forza offensiva.
I Langnau Tigers ricevono la visita degli Zurigo Lions in una sfida che può creare una sorpresa, sempre che si potrebbe definire così la vittoria delle tigri sui leoni. Zurigo che ha iniziato bene la stagione con due vittorie mentre il Langnau arriva da una sconfitta a Ginevra. Il gioco difensivo dei padroni di casa potrebbe mettere in difficoltà i favoriti Lions. Duello interessante tra i portieri, Gerber da una parte e il finlandese Sulander dall’altra.
Lo Zugo ha conosciuto un avvio disastroso con due sconfitte abbastanza sorprendenti se si guarda ai roster delle squadre affrontate e soprattutto al roster dello Zugo. Affornta alla Herti i Rapperswil che ha sorprendentemente fermato il Davos sabato sera. Solitamente il Rappi è molto fragile lontano dalla sua pista mentre lo Zugo, in casa, gioca molto aggressivo e solitamente decide le partite facendo una grande pressione all’inizio. Il problema che potrebbe esserci a Zugo è ora la grande pressione che potrebbe schiacciare la squadra in caso di ulteriore sconfitta e si sa, quando si gioca sotto pressione e con la paura di sbagliare, tutto è più difficile.

Tags: ,