Martedì, mercoledì e giovedì si gioca per il turno infrasettimanale nella AHL

(Comun. stampa AHL) – Sei partite sono previste durante la settimana per la Alps Hockey League. Martedì in programma la prima partita tra il Feldkirch ed il Lubiana per un match che vale la corsa verso le prime quattro posizioni. Mercoledì sono previste tre gare e poi giovedì il turno si chiuderà con altre due match. 

5.12.2017 FBI VEU Feldkirch – HK SZ Olimpia Lubiana 19:30
6.12.2017 EK Zeller Eisbären – S.G. Cortina Hafro 19:30
6.12.2017 HC Fassa Falcons – Rittner Buam 20:30
6.12.2017 HC Gherdeina valgardena.it – EC Bregenzerwald 20:30
7.12.2017 HC Egna Riwega – EHC Alge Elastic Lustenau 20:00
7.12.2017 SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan – Migross Supermercati Asiago Hockey 20:00
 
5.12.2017 FBI VEU Feldkirch – HK SZ Olimpia Lubiana 19:30
Arbitri: KUCHER, OFNER, Cristeli, Piras
Il duello tra Feldkirch e Lubiana è un match tra due vicini in classifica e che mette punti pesanti in palio. Al momento il Feldkirch è un punto avanti agli sloveni anche se il Lubiana ha anche una gara in più. Nella prima sfida il Feldkirch ha vinto per 3:2 al termine di un match molto emozionante. Il VEU ultimamente ha avuto un buon ritmo ed ha vinto sette delle otto ultime gare. Il Lubiana vorrà cancellare il passo falso contro il Bregenzerwald in trasferta. In questa gara, infatti, i Draghi sloveni hanno perso per 5:2. 
 
6.12.2017 EK Zeller Eisbären – S.G. Cortina Hafro 19:30
Arbitri: KUCHER, OFNER, Bedynek, Holzer
L’EK Zeller Eisbären  ha vinto solo una delle ultime sei gare anche se l’unica vittoria di questo periodo è arrivata contro la capolista Renon. Il Cortina, invece, sabato è tornato alla vittoria contro il Kitzbühel in una prova più che convincente dopo quattro sconfitte. Entrambe le squadre sono partite bene nel torneo transnazionale ma poi hanno perso il ritmo. Ma entrambe le formazioni sono in piena corsa per i playoff. Nella prima sfida stagionale il Cortina ha vinto per 6:1. Cortina che ha ritrovato anche il positivo apporto da quattro partite di Ronnie De Zanna, infortunato per un lungo periodo, mentre sarà sempre assente Jonathan Ciccarello. 
 
6.12.2017 HC Fassa Falcons – Rittner Buam 20:30
Arbitri: LAZZERI, PIANEZZE, De Zordo, Rigoni
I Rittner Buam sono tornati in testa alla classifica dopo aver superato nuovamente Jesenice. I Falcons, invece, sembrano essere in caduta libera con 10 sconfitte nelle ultime 11 gare. Prestazioni che hanno scivolare al 15esimo posto la formazione fassana. Nel primo incontro stagionale tra le due formazioni i Buam hanno conquistato una netta vittoria per 5:1.I Falcons, visto le prestazioni rimediate, hanno perso contatto con il centro classifica e sono focalizzati sulla corsa al 13 posto in concorrenza con Salisburgo e Gherdeina. Quest’ultimi hanno vinto contro il Fassa nell’ultimo turno. I Buam sono in corsa per rivincere la stagione regolare dopo averlo già fatto lo scorso anno. Per questa sfida da verificare la presenza di Tommaso Traversa che nell’ultima partita ha subito un duro colpo ai denti dopo un intervento di un giocatore del Klagenfurt  II che è stato espulso dalla gara. 
 
6.12.2017 HC Gherdeina valgardena.it – EC Bregenzerwald 20:30
Arbitri: MORI, RUETZ, Bedana, Cristeli
L’ EC Bregenzerwald è attualmente al nono posto ma ha gli stessi punti del Cortina che occupa l’ottava ed ultima posizione utile per i futuri playoff. Il Gherdeina, invece, è al 14° posto e, pur essendo ancora distante dal centro classifica, ha vinto le ultime tre gare. Gli austriaci hanno vinto il primo scontro diretto per 5:1 contro il Gherdeina e cercheranno di ripetersi per raggiungere la qualificazione tra le prime otto. Ma anche per il Gherdeina ogni partita di questo periodo vale punti per recuperare verso i playoff che ad oggi distano 12 punti se guardiamo appunto l’ottavo posto del Cortina. 
 
7.12.2017 HC Egna Riwega – EHC Alge Elastic Lustenau 20:00
Arbitri: LEGA, WALLNER, Basso, Giacomozzi
Il Lustenau ha concluso con la sconfitta a Feldkirch una serie positiva di quattro gare. Gli austriaci sono al decimo posto a solo 5 punti dal gruppo delle migliori otto. Anche l’Egna ha messo fine ad una serie di tre vittorie consecutive e deve ancora trovare il ritmo giusto per il centro classifica. All’andata il Lustenau ha vinto per 3:1. 
 
7.12.2017 SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan – Migross Supermercati Asiago Hockey 20:00
Arbitri: KAMSEK, PODLESNIK, Snoj, Wiest
Grande sfida alla Weihenstephan Arena tra Vipiteno ed Asiago. Tre sconfitte nelle ultime quattro partite: i Broncos scivolano al settimo posto con la certezza di non attraversare uno dei periodi migliori. L’Asiago, invece, si dimostra come la più diretta inseguitrice del duo di testa (Renon e Jesenice). Il primo scontro stagionale è stato vinto per 2:1 dal Vipiteno in trasferta. Una sfida particolarmente delicata per la squadra dell’Alta Val d’Isarco che si deve guardare le spalle dal ritorno degli avversari alla ricerca di una posizione playoff.