U20 – Vittorie importanti di Egna e Bozen. Vince anche Milano

Hoax Abbigliamento Sportivo

Vola sempre più alto l’Egna che dopo aver battuto il Vipiteno si fa un sol boccone anche della capolista Val Pusteria. In casa giallonera cambia poco anche se ora l’Asiago è lì a un punto mentre per l’Egna significa mettere le zampe sui play-off. Il Fassa, nono, oltretutto ha perso a Milano e si allontana dalla linea, raggiunto anche dal Real Torino in seguito al provvedimento della giustizia sportiva. In vantaggio nelle prime battute con Marchetti, le aquile trentine sono state affossate tra il tempo centrale e i primi secondi dell’ultimo drittel da due doppiette milanesi di Edoardo De Nova e Mirko Migliavacca. Per battere ancora il meneghino Broggi al Fassa serve una doppia superiorità numerica: è solo il 2-4 di Vieider.
Della sconfitta ladina sorrode anche il Bozen 84 che sconfigge l’Appiano e si porta a +3 verso i quarti di finale. I Pirati passano in vantaggio con Tava al 3° minuto ma vengono raggiunti 18 secondi dopo da Rolfini. Grandi al 13° porta avanti il Bozen che si fa a sua volta predere nel secondo tempo da Demetz. Un minuto dopo però i bolzanini scappano con Farinella in inferiorità numerica e Riegler in powerplay subito dopo. In avvio di terzo drittel Grandi e Zaccherini allungano ulteriormente il divario. Con la sconfitta a tavolino col Milano, l’Appiano si fa scavalcare dai Rossoblù scivolando al penultimo posto.
Il Ritten Sport con il Cortina ai box conquista invece il quarto posto vendemmiando contro il Pontebba. 17 gol in quasi 100 tiri; sei reti di Julian Kostner, quattro di Mirko Quinz, i due giocatori che guidano la classifica top scorer del campionato under 20. Goleada anche del Vipiteno a Merano, tenendo così dietro i Buam. Shutout dei due portieri biancoblu Kostner e Brunner, doppiette per Oliver Schenk e Max Muller.

23ª giornata (15/2)
RealTorino – Asiago 2-6
Renon – Pontebba 17-0 (9-0, 4-0, 4-0)
Merano – Vipiteno 0-7 (0-1, 0-4, 0-2)
Bozen84 – Appiano 6-2 (2-1, 2-1, 2-0)
Milano –  Fassa 4-2 (0-1, 3-0, 1-1)
Egna – Val Pusteria 5-1
Riposa: Cortina

9ª giornata (5/11)
Milano-Appiano 5-0 a tavolino

17ª giornata (11/2)
Real Torino-Bozen 84 5-0 a tavolino

17ª giornata (5/1)
Pontebba-Appiano 5-0 a tavolino

Classifica:  punti PG   gol    +/-
1. Val Pusteria 34 21  83:36    47
2. Asiago       33 21 104:55    49
3. Vipiteno     29 21 101:46    55
4. Renon        27 20  99:39    60
5. Cortina      26 20  76:49    27
6. Egna         24 21  81:55    26
7. Merano       22 20  58:60    -2
8. Bozen84      20 20  77:69     8
——————————
9. Fassa        17 20  70:68     2
9. Real Torino  17 20  69:75    -6
11 Milano        9 20  54:106  -52
12 Appiano       8 22  48:113  -65
13 Pontebba      2 22  23:172 -149

Prossimo turno
24ª giornata (18/2)
Merano – Egna
Vipiteno – Renon (20 febbraio)
Asiago – Milano
Fassa – Bozen84
Val Pusteria – Cortina
Pontebba – RealTorino 2-7 (giocata l’11 dicembre)
Riposa: Appiano

Il campionato Under 20
Gallery

giudice sprortivo

Partita Real Torino-Bozen 84

PERDITA GARA inflitta a E.V. BOZEN 84 e multato di 700 euro con la seguente motivazione:
la segreteria hockey della FISG con nota del 13.02.2012 prot. n. 000182 segnala che la società E.V. Bozen 84 si è trovata nell’impossibilità dichiarata di presentarsi a disputare l’incontro a causa della mancanza di giocatori sufficienti per l` allestimento della squadra (causa infortuni di diversi atleti).
Perdita della gara a tavolino con il punteggio di 0 – 5.
Precedenti:
GSP11042 del 25/10/2011 ->Deplorazione
GSP11060 del 02/11/2011 ->Perdita gara
GSP11063 del 03/11/2011 ->Perdita gara

Partita Milano-Appiano

PERDITA GARA inflitta a HC APPIANO SSD e multato di 700 euro con la seguente motivazione:
la segreteria hockey della FISG con nota del 13.02.2012 prot. n. 000182 segnala che la società HC Appiano si è trovata nell’impossibilità dichiarata di presentarsi a disputare l’incontro a causa della mancanza di giocatori sufficienti per l’allestimento della squadra (causa malattia di molti atleti).
Perdita della gara a tavolino con il punteggio di 0 – 5.

Partita Real Torino-Appiano

PERDITA GARA inflitta a HC APPIANO e multato di 700 euro con la seguente motivazione:
la segreteria hockey della FISG con nota del 13.02.2012 prot. n. 000182 segnala che la società HC Appiano si è trovata nell` impossibilità dichiarata di presentarsi a disputare l’incontro a causa della mancanza di giocatori sufficienti per l’allestimento della squadra (causa malattia ed infortuni di diversi atleti).
Perdita della gara a tavolino con il punteggio di 0 – 5.

Partita Appiano-Milano

DEPLORAZIONE inflitta a HC APPIANO con la seguente motivazione:
dal rapporto arbitrale emerge che la partita iniziava con 30 (trenta) minuti di ritardo rispetto all` orario previsto da calendario (ore 17,30) in quanto non era presente il medico come previsto dalle Norme Federali.
Va ricordato che l` Art. 5H) delle Norme Organizzative Federali Annuali prevedono obbligatoriamente a carico della società ospitante la presenza di un medico a bordo pista dall` inizio della fase di riscaldamento e fino all` uscita degli atleti dall` impianto.
Precedenti:
GSP11205 del 11/01/2012 ->Perdita gara

Partita Pontebba-Appiano (11/1)

PERDITA GARA inflitta a HC APPIANO e multato di 700 euro con la seguente motivazione:
l` incontro non si è disputato per il mancato arrivo della squadra ospite HC Eppan Appiano.
Perdita della gara a tavolino con il punteggio di 0 – 5.

Partita Asiago-Fassa

PERDITA GARA inflitta a SHC FASSA e multato di 700 euro con la seguente motivazione:
l` incontro non si è disputato per il mancato arrivo della squadra ospite SHC Fassa.
Perdita della gara a tavolino con il punteggio di 0 – 5.