Rinnovata la fiducia piemontese a Leinonen e Kantee

Hoax Abbigliamento Sportivo

MRT1003-copy copy

(com. stampa HC Valpellice) – Dopo la pausa nazionale la Valpe si presenta giovedì 17 novembre, davanti al pubblico amico, per la 15ª giornata di Campionato contro l’HC Fassa.

Valutate le condizioni di Kevin Regan, l’H.C. Valpellice ha deciso di rinnovare il try out del portiere finlandese Tero Leinonen che resterà a disposizione di Coach Ellis per tutto il mese di novembre e dicembre. Leinonen, che aveva convinto pubblico e staff tecnico nelle due apparizioni in maglia Valpe, sarà dunque ancora l’arma in più per i Bulldogs per cercare di continuare nella striscia positiva iniziata prima del break. La presenza di un secondo portiere di livello, oltre a Marcello Platè, è infatti fondamentale per permettere al team di avere sempre un’alternativa in caso di infortunio di uno dei goalie titolari, evitando inoltre di caricare tutta la responsabilità sul giovane portiere torinese e scongiurando il rischio di dover ricorrere a soluzioni differenti e più rischiose.

Confermatissimo anche l’altro finlandese, Kevin Kantee: solido, preciso e assolutamente votato alla difesa, Kevin è diventato parte insostituibile del line-up valligiano. Per questo la Società ha scelto di prolungare la sua avventura in maglia Valpe fino alla fine della stagione.

Grande attesa anche per il ritorno dopo l’avventura azzurra di Rob Sirianni: reduce da un Euro Ice Hockey Challenge più che positivo, sigillato da 4 reti e 1 assist, l’ex Pusteria si sta di nuovo regolarmente allenando a Torre Pellice con tutta la squadra. Ancora assente invece Luca Frigo: il golden boy valligiano sta lavorando per recuperare l’infortunio in cui è incappato due settimane fa durante il match contro il Vipiteno a causa del quale ha dovuto saltare anche l’impegno in Nazionale under 20.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter1Email this to someone